Fermato autocarro con quintali di eternit ad Aprilia

eternit-abusivo-ad-aprilia
Un altro esempio di quello che è il brutto e preoccupante fenomeno dello smaltimento di eternit abusivo, è quello di recente capitato nei pressi di Aprilia, provincia di Latina, che vede coinvolti due uomini, uno italiano e uno moldavo. I due sono stati fermati a bordo di un autocarro dagli agenti della Polstrada, insospettiti dal fatto che l'autocarro su cui viaggiavano, pareva carico oltremisura. Il controllo ha subito mostrato che sotto una leggero strato di materiale inerte, erano nascosti diversi quintali di pannelli di eternit. A questo punto è immediatamente scattato il protocollo di...
Di più
Pubblicato in News

Fibrocemento ecologico

Lastre in fibrocemento ecologico
Chi deve intervenire su dell'eternit, in particolare nel caso di una copertura, si trova molto spesso a chiedersi che soluzione adottare, in modo da ottenere, ad intervento compiuto, un risultato che conservi le principali funzionalità del manufatto su cui si deve intervenire. Avevamo già visto una soluzione in questo senso, quella del confinamento, praticabile però nel caso di una bonifica in loco e non di un definitivo smaltimento. Una soluzione, adottabile invece nel caso di un verio e proprio smaltimento, è data dal fibrocemento ecologico. Si tratta di un materiale, già in commercio ...
Di più

Legambiente: Liberi dall’amianto 2015

dossier-amianto-2015-legambiente
Almeno 32 milioni di tonnellate di amianto ancora da smaltire, soprattutto in forma di eternit, presenti sul territorio italiano. Questo dato, peraltro già noto essendo stato fornito già da tempo dal CNR-Inail, e basato su stime approssimate per difetto, è nondimeno quello che più colpisce nel dossier "Liberi dall'amianto 2015", pubblicato solo pochi giorni fa da Legambiente. Il dossier, dedicato a fotografare la situazione della bonifica del territorio nazionale dall'amianto, fornisce una serie di dati, pubblicati da parte di diverse entità, non certo incoraggianti. Ad esempio si viene a s...
Di più
Pubblicato in News

Rifare il tetto dopo lo smaltimento: costi ragionati

rifacimento-tetto-dopo-smaltimento-eterniti
Nella maggior parte dei casi ad un intervento di rimozione e smaltimento di una copertura in eternit, segue la costruzione di una nuova copertura che va a sostituire la precedente garantendone le stesse funzionalità. I casi in cui l’eternit non viene rimosso, ma solo messo in sicurezza con tecniche quali il confinamento e mantenuto in loco in modo che, in molti casi, mantenga le sue funzionalità, sono infatti una piccola parte del totale degli interventi sull’eternit. Per questa ragione la questione del rifacimento del tetto è il principale problema che si presenta a chi esegu...
Di più

Smaltimento eternit e amianto: 85 anni per terminarlo?

85-anni-per-completare-lo-smaltimento-eternit-e-amianto--in-italia
Si è da poco conclusa la terza Consensus Conference italiana per il controllo del mesotelioma maligno della pleura, che per due giorni ha visto radunato a bari esperti di tale malattia e altri professionisti interessati ai danni provocati dall'amianto, quali giuristi, giornalisti, assieme a volontari di associazioni ambientaliste e rappresentanti di associazioni delle vittima da amianto. Il dato veramente sorprendente e preoccupante emerso dalla conferenza, consta nelle stime del tempo che sarà necessario a bonificare completamente il territorio italiano da amianto ed eternit. Alla velocità...
Di più

Rimozione eternit e pannelli solari: perché conviene

rimozione-eternit-e-installazione-impianto-solare
Chi smaltisce l'eternit da una copertura e di seguito ne fa costruire una nuova, non di rado coglie l'occasione di installare su quest'ultima un impianto di pannelli solari. L'utilità di abbinare i due interventi, smaltimento e installazione impianto, sta nel risparmio che in questo modo si ottiene, dovuto al fatto che eseguire i due interventi separatamente e a distanza di tempo costerebbe di più, perché, ad esempio, eventuali mezzi e/o impalcature per lo spostamento verticale dei carichi, dovrebbero essere rimessi in opera ad ogni intervento. Inoltre molto spesso sono le stesse aziende ch...
Di più

Eternit: giustizia non è fatta

eternit-giustizia-non-e-fatta
Ne hanno parlato tutti i media, e il motivo è ben comprensibile. Perché non è certo strano che vi sia un'onda di indignazione popolare quando degli imputati per reati gravi e che hanno comportato danni a singoli individui e anche a tutta la società si "salvano" grazie alla prescrizione. E' quello che è successo a Stephan Schmidheiny il magnate dell'eternit, solo qualche giorno fa. Nei confronti dell'imprenditore svizzero, accusato dalla procura di Torino di disastro ambientale, per aver taciuto e ignorato i danni che l'amianto utilizzato nella fabbricazione dell'eternit nei suoi stabiliment...
Di più
Pubblicato in News

La Collina dei Vulcanelli deturpata da eternit e rifiuti abusivi

Eternit e spazzatura abusiva sulla collina dei Vulcanelli di Santa Barbara
Presso Collina dei vulcanelli, vicino al Villaggio Santa Barbara, in provincia di Caltanisetta, si può ammirare un raro fenomeno geologico, le cosidette maccalube, i vulcanelli di fango, dovuti all'affiorare di gas metano dal sottosuolo. Ora la piaga dello smaltimento di eternit abusivo è arrivata anche lì. O per lo meno molto vicino. E' anzi già da tempo che nella zona fioriscono discariche abusive di vario tipo. Nella zona del "cratere" si trovano ad esempio rifiuti di varia natura, amianto ed eternit, innanzitutto e purtroppo, e poi sfabbricidi edilizi, spazzatura varia e altro ancora. E...
Di più
Pubblicato in News

Smaltimento eternit fai da te – 4: come procedere

Procedura per rimozione e smaltimento eternit fai da te
In una soluzione "smaltimento eternit fai da te" una volta che indumenti, materiali e strumenti vari siano stati procurati, si può procedere con le operazioni di smontaggio, imballaggio e trasporto in discarica. Dopo aver indossato gli indumenti necessari, si procede a bagnare l'eternit e l'ambiente circostante utilizzando l'apposito spruzzatore. In alternativa come spiegato nella terza parte di questa serie di articoli, è possibile ricoprire l'eternit con un apposito prodotto incapsulante. Tali operazioni hanno lo scopo di impedire, o quanto meno rendere molto difficile, alle fibre di amia...
Di più

Eternit e ‘ndrangheta nella discarica di Sant’Ambrogio di Torino

Eternit e 'ndrangheta nella discarica di S. Ambrogio di Torino
Sono fatti gravi quelli connessi alla discarica di Sant'Ambrogio di Torino, stando a quanto pubblicato su Repubblica in un articolo riguardo alle indagini sui tentativi di infiltrazione della 'ndrangheta, tentativi atti ad assicurarsi degli appalti nei lavori per l'alta velocità. L'operazione "San Michele" seguita all'indagine, ha portato all'arresto di Giovanni Toro, gestore della discarica. Dietro sembra esserci uno scenario davvero preoccupante, in cui il business della movimentazione terra si interseca con quello dello smaltimento illegale di rifiuti pericolosi, tra cui amianto ed etern...
Di più
Pubblicato in News